Ecobonus. Sconto fattura senza aspettare 10 anni: pronto il codice tributo modello F24

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Novembre 2019 11:35 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2019 11:35
Ecobonus. Sconto fattura senza aspettare 10 anni: pronto il codice tributo modello F24

Sconto fattura. L’Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo nel modello F24 (foto Ansa)

ROMA – L’Agenzia delle Entrate ha approntato i codici tributo da compilare nel modello F24 relativi allo sconto fattura che si applica a ecobonus e sisma-bonus. Parliamo dei lavori in casa con sconto fiscale a carico dello Stato. 

Lo sconto in fattura offre la possibilità a chi commissiona lavori di efficientamento energetico di chiedere uno sconto direttamente alle imprese invece di scegliere la detrazione fiscale scaglionata in 10 anni. E alle imprese fornitrici di compensare i crediti fiscali nei loro F24.

La risoluzione dell’Agenzia delle Entrate

Si consente – si legge nella risoluzione 96/E/2019 dell’Agenzia delle Entrate -, “ai soggetti beneficiari delle detrazioni per interventi di riqualificazione energetica e di
riduzione del rischio sismico di optare, in luogo dell’utilizzo diretto delle detrazioni stesse,
per un contributo di pari ammontare, sotto forma di sconto sul corrispettivo dovuto,
anticipato dal fornitore che ha effettuato gli interventi. Il fornitore recupera lo sconto sotto
forma di credito d’imposta da utilizzare esclusivamente in compensazione tramite modello
F24, in cinque quote annuali di pari importo”.

Come funziona

“I crediti utilizzabili in compensazione – segnala Il Sole 24 ore – sono quelli inseriti nelle comunicazioni dei clienti per l’esercizio dell’opzione per lo sconto, inviate all’agenzia delle Entrate dai soggetti che hanno diritto alle detrazioni. Il fornitore, prima di utilizzare la compensazione, dovrà confermare l’esercizio dell’opzione da parte del cliente che ha effettuato la comunicazione e attestare di avere realizzato l’intervento scontato”. (fonti Agenzia delle Entrate, Sole 24 Ore)