Economia

Manovra, ok dell’Ecofin. Tremonti: “Impegni mantenuti”

Giulio Tremonti

Via libera dall’Ecofin alla manovra finanziaria da 24 miliardi di Giulio Tremonti. Secondo il Consiglio europeo per l’economia e la finanza, infatti, il governo italiano ha finora rispettato gli impegni Ue sul fronte della riduzione del deficit e del risanamento delle proprie finanze pubbliche.

Nella sua valutazione l’Ecofin evidenzia  come le misure prese dal governo siano ”conformi alle raccomandazioni” formulate dalla Commissione e dal Consiglio Ue. ”E’ stato valutato come l’Italia abbia adottato misure effettive ed adeguate, perfettamente in linea con gli impegni presi”, ha commentato il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti.

Parlando delle modifiche alla manovra in conferenza stampa subito dopo l’ok Ue Tremonti ha spiegato: ”Non c’e’ stato nessun arretramento sui numeri, nessun arretramento sulle norme. Anzi, in certi casi c’e’ stato un miglioramento”.

”Pur con qualche criticita’ comunicativa – ha detto ancora Tremonti – il testo della manovra e’ lo stesso presentato all’inizio dal governo, sia per quel che riguarda le quantita’, sia per quel che riguarda la qualità”.

Il ministro ha quindi sottolineato come tra i miglioramenti apportati alla manovra c’e’ ”la piu’ grande riforma delle pensioni fatta in Europa quest’anno. E – ha aggiunto – fatta con un emendamento con cui si e’ realizzato un consolidamento strutturale del sistema previdenziale italiano. Una riforma fatta nella pace sociale, senza neanche un giorno di sciopero’

To Top