Enel assume, le figure professionali ricercate dall’azienda

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 aprile 2019 11:54 | Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2019 11:54
enel assume

Enel assume, le figure professionali ricercate dall’azienda

ROMA – Il Piano industriale 2016/2020 siglato tra Enel e i sindacati, che prevede il prepensionamento di circa 6000 lavoratori e l’inserimento di 3000 nuove risorse, continua ancora per il biennio 2019/2020. Le assunzioni sono rivolte soprattutto a giovani dinamici, positivi, determinati a sfidare se stessi, che sappiano lavorare in team, che abbiano capacità di interagire e di relazionarsi con altre persone, con capacità di problem solving, orientamento al risultato e con voglia di lavorare su progetti interessanti e sui servizi per risolvere le esigenze degli utenti.

Il Gruppo Enel offre un ambiente di lavoro stimolante e una ampia varietà di posizioni lavorative in Italia e nel mondo a coloro che hanno voglia di crescere sia dal punto di vista professionale che personale attraverso
programmi di sviluppo, una formazione continua e promuovendo orari di lavoro flessibili.

Lavorare in Enel vuol dire essere parte di un grande Gruppo che ogni giorno fonde culture, esperienze e soluzioni applicando sostenibilità e innovazione in tutte le attività e per farlo c’è bisogno di persone con la giusta attitudine.

Da sempre attenta alle politiche ambientali, all’innovazione e alla sostenibilità, l’azienda è protagonista del cambiamento in atto nello scenario energetico affrontando nuove sfide ogni giorno, dalla liberalizzazione del mercato in Italia al raggiungimento della produzione carbon-free, investendo in energie rinnovabili, smart grid, mobilità elettrica etc. Per fare tutto questo Enel è alla ricerca di talenti, a cui offrire un presente solido e un futuro entusiasmante da costruire insieme.

Enel è un’impresa multinazionale dell’energia e uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell’elettricità e del gas, prima in Italia a fornire energia elettrica e seconda in Europa, opera in 35 Paesi presenti nei 5 continenti dove lavorano circa 70 mila persone le quali gestiscono 71 milioni di clienti. Per conoscere tutte le posizioni aperte e candidarvi potete cliccare qui.