Enel/ Aumento di capitale da otto miliardi, cda fissa prezzo per azione: 2.48 euro

Pubblicato il 29 maggio 2009 0:31 | Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2009 0:31

Il consiglio d’amministrazione dell’Enel ha comunicato le caratteristiche relative all’aumento di capitale (7,98 miliardi di euro) del colosso dell’energia. Enel emetterà un massimo di 3,217 miliardi di nuove azioni al prezzo di 2,48 euro per ogni titolo. L’offerta per l’acquisto inizierà lunedì 1° giugno per terminare venerdì 19 giugno; i diritti di opzione saranno quotati fino al 12 giugno.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, azionista della società, ha manifestato ad Enel l’interesse ad aderire all’aumento di capitale, riservandosi, in particolare, di effettuare le necessarie valutazioni definitive una volta resi noti i termini e le condizioni dell’operazione.