Enel lancia il primo bond (da 1,5 miliardi di dollari) legato alle energie sostenibili

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Settembre 2019 9:21 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2019 9:21
Enel lancia il primo bond (da 1,5 miliardi di dollari) legato alle energie sostenibili

Il logo Enel (foto ANSA)

MILANO – Enel ha lanciato la prima obbligazione per il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità dell’Onu (General Purpose Sdg Linked Bond) negli Usa per un valore di 1,5 miliardi di dollari (1,4 miliardi di euro circa). Lo annuncia il Gruppo che ha ricevuto ordini per quasi 4 miliardi di dollari.

Tra gli obiettivi di sostenibilità indicati ci sono circa 11,6 Gw di capacità aggiuntiva in energia sostenibile e pulita (Sdg7), oltre 46,9 milioni di contatori intelligenti installati e 5,4 miliardi di euro in innovazione e digitalizzazione (Sdg9), investimenti in nuovi servizi energetici come i 9,9Gw di ‘demand-response’ e 455mila punti di ricarica per la mobilità elettrica ((Sdg11) e la lotta contro il cambiamento climatico (Sdg13), con l’impegno alla riduzione di Co2 sotto gli 0,350Kg/KWheq nel 2020 e la completa decarbonizzazione entro il 2050. Il Bond ha rendimento pari al 2,65% e scadenza il 10 ottobre del 2024. Il prezzo di emissione è il 99,879% del valore nominale e il rendimento effettivo alla scadenza è pari al 2,676%. (fonte ANSA)