Enel X Pay, accordo con Apple Pay: i clienti Enel X Pay potranno pagare senza carta e senza bancomat

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Febbraio 2021 12:53 | Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2021 12:53
Enel X Pay, accordo con Apple Pay: i clienti Enel X Pay potranno pagare senza carta e senza bancomat

Enel X Pay aderisce a Italia Cashless: non serve lo Spid, e valgono anche bollette e spese dei figli

Enel X Pay offre da oggi, ai suoi clienti Apple Pay, una modalità di pagamento che consente di utilizzare il proprio iPhone per proteggere ogni transazione. Evitando di consegnare la propria carta a qualcun altro e di toccare pulsanti fisici.

I clienti in questo modo possono effettuare pagamenti senza contanti, semplicemente avvicinando il proprio iPhone o Apple Watch a un terminale POS. Ogni acquisto di Apple Pay è sicuro perché è autenticato con Face ID, Touch ID o passcode del dispositivo, oltre a un codice di sicurezza dinamico unico una tantum.

Apple Pay è accettato nei negozi di alimentari, nelle farmacie, nei taxi, nei ristoranti, nelle caffetterie, nei negozi al dettaglio e in molti altri luoghi.

Enel X Pay, accordo con Apple Pay: si potrà pagare senza carta e senza tocco

“Apple Pay ci consente di creare un nuovo servizio ad alto valore aggiunto per i nostri clienti e di sfruttare il trend di crescita dei pagamenti mobili. Questo mercato è in forte sviluppo in Italia e nel mondo dove, anche a seguito dell’emergenza Covid, si è registrato un significativo aumento delle transazioni contactless tramite telefonia mobile, con previsioni di ulteriori aumenti negli anni a venire. Apple Pay ci permette di facilitare questa transizione progettando servizi semplici e al passo con i tempi”. Lo ha affermato Giulio Carone, CEO di Enel X Financial Services.

Apple Pay: i vantaggi di poter fare i vantaggi senza carte

I clienti possono anche utilizzare Apple Pay su iPhone, iPad e Mac per effettuare acquisti più rapidi e convenienti nelle app. O sul web in Safari senza dover creare account o digitare ripetutamente le informazioni di spedizione e fatturazione.

Apple Pay semplifica il pagamento delle consegne di cibo e generi alimentari, acquisti online, trasporti e parcheggi, tra le altre cose. Apple Pay può essere utilizzato anche per effettuare pagamenti nelle app su Apple Watch. La sicurezza e la privacy sono al centro di Apple Pay.

Quando i clienti utilizzano una carta di credito o di debito con Apple Pay, i numeri di carta effettivi non vengono memorizzati sul dispositivo, né sui server Apple. Al contrario, un numero di account dispositivo univoco viene assegnato, crittografato e archiviato in modo protetto in Secure Element, un chip certificato standard del settore progettato per memorizzare le informazioni di pagamento in modo sicuro sul dispositivo.

Apple Pay è facile da configurare. Su iPhone, apri semplicemente l’app Wallet, tocca + e seguire i passaggi per aggiungere le carte di credito o di debito di Enel X Pay. Una volta che un cliente aggiunge una carta a iPhone, Apple Watch, iPad e Mac, può iniziare subito a utilizzare Apple Pay su quel dispositivo. I clienti continueranno a ricevere tutti i vantaggi offerti dalle carte di Enel X Pay.