Esodati: Fassina annuncia salvaguardia per 20 mila nel 2014 (banche e Poste)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2013 14:46 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2013 18:39
Esodati: Fassina annuncia salvaguardia per 20 mila nel 2014 (banche e Poste)

Esodati: Fassina annuncia salvaguardia per 20 mila nel 2014 (banche e Poste)

ROMA – Esodati: Fassina annuncia salvaguardia per 20 mila nel 2014 (banche e Poste). Il viceministro Stefano Fassina ha annunciato ulteriori provvedimenti di ammissione alla salvaguardia per gli esodati che nel 2014 rimarrebbero senza reddito né pensione. Gli emendamenti in arrivo riguardano una platea che il Governo vuole aumentare a 20 mila soggetti nel 2014, con una disponibilità  di 300 milioni l’anno per sei anni (in tutto circa 1,8 miliardi). Ammessi alla salvaguardia sarebbero anche gli esodati di banche e Poste