Euro in forte calo, sotto 1,44 dollari: pesa crisi Grecia

Pubblicato il 15 Gennaio 2010 13:38 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2010 13:38

L’euro in forte calo, è sceso sotto la soglia 1,44 dollari e ha perso terreno contro tutte le maggiori valute, appesantito dai timori per la crisi finanziaria della Grecia che rischia di minare la fiducia per i Paesi dell’eurozona.

La moneta europea viaggia a ridosso dei minimi di seduta di 1,4378 dollari contro 1,4499 degli ultimi scambi di ieri a New York. La divisa unica è in ribasso anche contro lo yen a 130,5 da 132,8 precedente.