Schaeuble gela la Grecia, Usa male: e le Borse europee vanno in picchiata

Pubblicato il 23 agosto 2012 16:40 | Ultimo aggiornamento: 23 agosto 2012 16:47

euroMILANO – E’ bastata la doccia fredda gettata da Schaeuble sulla Grecia per far cadere a picco le Borse europee. Quel “più tempo alla Grecia non cambia nulla” addizionato agli sconfortanti dati macroeconomici Usa, il peggioramento dei futures sull’avvio di Wall street e il ritorno della tensione sui titoli di Stato spagnoli stanno appesantendo le Borse europee, che viaggiano tutte in negativo tranne Londra, che si muove invece sulla parità.

Milano perde l’1,6%, Londra viaggia a -0,2%, Francoforte a -1,3% e Parigi a -1,3%. Madrid perde l’1,6%. Seduta in ribasso (-0,5%) anche per Dow Jones e S&P500.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other