Eurozona/ Nel primo trimestre PIL rivisto al ribasso: -4,9% su base tendenziale

Pubblicato il 8 Luglio 2009 11:15 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2009 11:58

L’Eurostat ha rivisto al ribasso il dato sul Pil dell’eurozona nel primo trimestre, che, su base tendenziale, è ora visto in calo del 4,9%, contro il -4,8% della stima precedente.

Rispetto al trimestre precedente, è invece confermata una contrazione del 2,5%. Per la Ue a 27, il calo del Pil è pari al 2,4% su base congiunturale e al 4,7% su base annuale.