Evasione fiscale perdonata fino a un mln di euro. Tutta povera gente, no?

di Alessandro Camilli
Pubblicato il 17 settembre 2018 9:13 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2018 9:13
Evasione fiscale perdonata, ma solo fino a un mln di euro. Tutta povera gente, no?

Evasione fiscale perdonata fino a un mln di euro. Tutta povera gente, no? (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Evasione fiscale, anche se fa brutto chiamarla ancora così. Evasione fiscale, anche se, si sa, il popolo è buono e non evade. A non pagare le tasse sono solo e soltanto i grandi evasori. Il popolo è buono e queste cose non le fa.

Solo i grandi evasori evadono con cattiveria e malizia e, a giudicare dalla Pace Fiscale che il governo prepara, come attestano le intenzioni in materia di Fisco di Salvini e Di Maio i grandi evasori sono tali, li individui perché sono molto alti e/o molto larghi di girovita. Insomma grandi evasori in questo senso. Questo e solo questo. Perché il senso economico del’aggettivo grandi applicato evasori non c’è più. E’ o non è il momento del cambiamento?

La Pace Fiscale che soprattutto la Lega fortemente vuole prevede, annuncia il perdono fiscale per chi non ha pagato le tasse o ha debiti con Agenzia delle Entrate fino a…un milione di euro. E chi non ha nella sua vita messo insieme tra multe stradali, contributi alla colf arrotondati per difetto, qualche lavoretto in nero, qualche fatturina imprecisa…Chi non ha insomma ritardato, dimenticato di pagare per un milione di euro? capita a tutti più mo meno di accumulare più o meno senza accorgersene un milione di euro di debiti con il Fisco e i suoi fratelli. Non chiamiamola evasione, per carità. E se proprio vogliamo usare quel brutto termine, allora sia chiaro che fino a un milione di euro è piccola evasione. Evasione di popolo. Popolo buono, quindi evasione buona. Fino a un milione di euro.

O no? Economisti (?) leghisti spiegano, tentano di spiegare che…Ma come lo spieghi che centomila, duecentomila, mezzo milione, un milione di euro sono il debito fiscale di povera gente che di euro ne chiude venti, trentamila l’anno? Neanche con redditi medio alti da cinquanta/settantamila/centomila annui metti insieme un milione di debiti con il Fisco neanche in una vita. A meno che non sia una vita intera in cui non versi un euro, ti nascondi al Fisco, fai l’evasore fiscale come secondo(?) mestiere.

Pace Fiscale e cioè paghi un forfait allo Stato e ti perdono evasione fiscale fino a un milione di euro è pace, premio, pappa e ciccia con l’evasione fiscale pura e dura. Altro che balle sul popolo buono e prigioniero delle tasse. Qualche leghista sincero la dice la verità: ci serve un super condono fiscale così largo di manica e attraente per così tanta gente perché ci dobbiamo fare un numero di miliardi che ci servono come il pane. La Pace Fiscale con i piccoli e casuali ammanchi dei cittadini verso il fisco porta spiccioli: uno, due miliardi al massimo, se va bene. Dopo la rottamazione delle cartelle esattoriali i piccoli e saltuari contenziosi sono in gran parte sanati. Per i 3/5 miliardi che servono al governo ci vuole il Condono/Perdono agli evasori veri. Quelli, appunto, da un milione di euro.