Facebook, colpo per Zuckerberg: titolo giù in Borsa, lui perde 600 mln di $

Pubblicato il 17 agosto 2012 20:00 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2012 20:04

facebookNEW YORK – Brutte notizie per Mark Zuckerberg: il suo Facebook crolla in borsa e lui ci rimette altri 600 milioni di dollari. Secondo quanto riportato da Bloomberg, il nuovo minimo storico toccato dal social network a Wall Street, che a tre mesi dalla quotazione vale la metà, è costato parecchio anche al suo fondatore e amministratore delegato.

Il valore dei titoli di Zuckerberg infatti ha toccato un nuovo record negativo, e la sua fortuna è scesa a 10,2 miliardi di dollari. E dopo ieri, giornata in cui è scaduto il divieto di vendita per alcuni investitori, durante la quale Facebook ha ceduto il 6,7% sul listino di Wall Street arrivando a 19,79 dollari per azione, il crollo non si ferma neppure nella giornata di oggi. A metà mattina le azioni hanno già registrato un meno 2,97%, scendendo a 19,27 dollari.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other