Fattura elettronica: i troppi “non posso” di benzinai, supermercati…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 12:03 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 15:23
Fattura elettronica: i troppi "non posso" di benzinai, supermercati, officine...

Fattura elettronica: i troppi “non posso” di benzinai, supermercati, officine…

ROMA – Chiedi –  come è tuo diritto e norma di legge da gennaio – la fattura elettronica alla cassa del supermercato e ti rispondono che no, non te la rilasciano. Vai a fare rifornimento di carburante e il benzinaio non ti dice che non te la fa la fattura elettronica che dovrebbe essere obbligatoria.

Come denuncia la Cgia di Mestre, i troppi “non posso” degli esercenti hanno mille ragioni e decine di deroghe, fatto sta che un diritto è negato, a solo un mese dall’entrata in vigore della normativa che anche l’Europa pretendeva per mettere finalmente un argine più sicuro all’evasione fiscale.

“E’ inaccettabile – segnala Paolo Zabeo della Cgia – che ci siano delle aziende che a distanza di oltre un mese dall’entrata in vigore della norma non siano ancora in grado di emettere la fattura elettronica, mentre tutti gli altri sono stati costretti a farlo a partire dallo scorso 2 gennaio”.