Fed: Obama nomina Janet Yellen al posto di Bernanke

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Ottobre 2013 1:17 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2013 1:48

Fed: Obama pronto a nominare Janet Yellen al posto di BernankeWASHINGTON – Il presidente americano Barack Obama nomina Janet Yellen alla guida della Fed al posto di Ben Shalom Bernanke. Lo conferma la stessa Casa Bianca.

Obama annuncerà formalmente la nomina durante una cerimonia nella East Room, alle 3 di pomeriggio, le 21 di mercoledì in Italia.

Yellen, attualmente vicepresidente della Fed, rimpiazza Ben Bernanke, il cui mandato scade il 31 gennaio.

Esperta nella disoccupazione, 66 anni, Yellen sarà la prima donna a guidare la Federal Reserve (Fed). Nata a Brooklyn da genitori che hanno vissuto la Grande depressione, Yellen è stata da subito fautrice e sostenitrice di un’azione forte della Fed per combattere l’elevata disoccupazione, perchè in un’economia debilitata come quella americana nel 2010, quando è divenuta vice presidente della banca centrale, era improbabile che l’inflazione salisse.

Nel 1997 è stata presidente del Consiglio degli advisor economici del presidente Bill Clinton. Poi è rientrata alla Federal Reserve come presidente della Fed di San Francisco ed è stata una delle prime voci a mettere in guardia sul boom immobiliare. Il suo primo contatto con Obama risale al 2008, dopo il salvataggio di Bear Stearns: il presidente Usa – allora senatore e candidato alla presidenza – la chiamò per chiedere spiegazioni sulla crisi finanziaria.