Economia

Federalismo, dal 2014 arriva l’imposta municipale Imu: l’aliquota decisa a novembre

La nuova ”imposta municipale”, prevista dall’attuazione del federalismo fiscale, arrivera’ dal 2014, non si applicherà alle prime case (ma solo sulle seconde e su quelle di lusso) e l’aliquota sarà decisa con un decreto del presidente del Consiglio, su indicazione del ministro dell’Economia, entro il prossimo 30 novembre.

E’ quanto prevede l’ultimo testo del decreto sul federalismo fiscale che domani approva al Cdm. I comuni avranno la possibilità di aumentare o diminuire il prelievo di 0,3 punti percentuali (in pratica fino al 3 per mille).

To Top