Fiat, Bloomberg: “Marchionne manterrà controllo di Alfa, Ferrari e Maserati”

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Maggio 2014 1:24 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2014 1:25

fiatNEW YORK – L’amministratore delegato di Fiat e Chrysler, Sergio Marchionne, coprirà i costi iniziali dell’ampliamento del portafoglio prodotti di Alfa Romeo con i fondi esistenti. E manterrà il controllo di Alfa, Ferrari e Maserati.

E’ una delle strategie -riporta la Bloomberg – che Marchionne illustrerà martedì presentando il piano industriale di Fiat e Chrysler per i prossimi 5 anni. Il piano includerà investimenti per 9 miliardi d’euro per mettere fine alle perdite in Europa con nuovi modelli come berline Alfa Romeo e suv.