Fiat, a Cassino cassa integrazione anche a luglio

Pubblicato il 4 Giugno 2013 23:19 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2013 23:19
Fiat, a Cassino cassa integrazione anche a luglio

Sergio Marchionne

CASSINO(FROSINONE) – Fiat, allo stabilimento di Cassino, in provincia di Frosinone, operai in cassa integrazione anche a luglio. Solo il 3 giugno erano scattate due settimane con un solo turno di lavoro (quello della Giulietta) e il 4 giugno l’azienda ha comunicato altri giorni di cassa integrazione straordinaria anche per il prossimo mese.

A luglio la casa automobilistica torinese ha deciso otto giorni di cassa nelle prime due settimane. Nuovi stop che aumentano la preoccupazione dei 3.900 lavoratori della principale fabbrica della Ciociaria e del Lazio.

Lo stabilimento di Cassino si fermerà inoltre dal 5 al 25 agosto per le ferie estive. ”La situazione si sta facendo davvero complicata, ha detto il segretario provinciale della Fiom di Frosinone, Donato Gatti, e tutto sta diventando sempre più drammatico per i lavoratori”.