Fiat-Chrysler, entro il 2014 pronti 34 nuovi modelli

Pubblicato il 12 Novembre 2010 19:35 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2010 20:42

L'ad di Fiat, Sergio Marchionne

Fiat e Chrysler produrranno 34 nuovi modelli entro il 2014, di cui 13 nell’area Nafta: si tratta di vetture Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Abarth, Jeep e veicoli commerciali. Lo ha confermato – secondo quanto si evince dalle slides pubblicate sul sito Fiat – l’amministratore delegato del gruppo, Sergio Marchionne, in un incontro con alcuni analisti finanziari a Torino.

Marchionne ha ribadito che con l’integrazione di Chrysler sarà raggiunta la massa critica di 6 milioni di vetture nel 2014 e sarà realizzato un alto livello di sinergie di costi per un totale di circa 1,5 miliardi di euro al 2014. Nel periodo 2010-14 gli investimenti complessivi in ricerca e sviluppo saranno pari a 3,3 miliardi.