Fiat, Marchionne: “Alfa Romeo negli Usa dal 2013”

Pubblicato il 19 ottobre 2011 11:11 | Ultimo aggiornamento: 19 ottobre 2011 11:11

TORINO – “L’Alfa Romeo sbarcherà negli Stati Uniti nel 2013″. Ha confermarlo è Sergio Marchionne, amministratore delegato del Gruppo Fiat in occasione della presentazione della nuova Lancia Thema che si è svolta a Torino. Il numero uno del Lingotto ha poi confermato i target del gruppo per il 2012. Come già anticipato al Salone di Francoforte i piani prevedono lo sbarco in America con la sportiva 4C e un Suv nel 2013. L’anno successivo arriveranno anche la Giulia e un’ammiraglia.

”Non chiedetemi nemmeno di esprimere un’opinione sulla ex presidente di Confindustria per quanto riguarda la Fiat. Elkann ha già dato le dimissioni. La Fiat non c’entra con Confindustria, quindi lasciamola fuori per favore”, ha spiegato Marchionne rispodnendo ai giornalisti che chiedevano un commento sulla lettera di Emma Marcegaglia al Corriere della sera.