Fiat, Marchionne: "Appello contro la sentenza di Bologna"

Pubblicato il 30 Marzo 2012 18:52 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2012 19:11

TORINO – "In un certo senso era prevedibile, in un altro appellabile. Non voglio entrare nel merito, ma dal punto di vista legale non si capisce. E dire che ho studiato giurisprudenza". Così l'amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne ha commentato la sentenza del giudice di Bologna che ha condannato la Fiat per comportamento antisindacale accogliendo il ricorso della Fiom. "Ci appelleremo, gestiremo pure questa cosa", ha aggiunto Marchionne.