Fiat torna a puntare su Opel? Sole24Ore: “Marchionne ha un piano”

Pubblicato il 5 ottobre 2012 10:16 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 11:10
Sergio Marchionne

Sergio Marchionne (Lapresse)

ROMA – Fiat torna a puntare sul Opel? Secondo il Sole24Ore tra i piani del Lingotto ci sarebbe una proposta per rilevare la tedesca, per la quale era già sceso in campo nel 2009 quando la casa madre voleva venderla, a un prezzo simbolico. La proposta non è stata ancora formalmente sottoposta alla casa madre ma i contatti tra General Motors e l’amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, sarebbero piuttosto frequenti.

La Opel nei primi sei mesi del 2012 ha perso quasi 500 milioni di euro a livello operativo contro i 662 di Psa Peugeot, con la quale Gm ha firmato all’inizio dell’anno una alleanza strategica, e i 354 di Fiat auto in Europa.

L’operazione Opel-Fiat – segnala il Sole24ore – consentirebbe risparmi sui costi di progettazione e industrializzazione delle vetture di piccole dimensioni sulle quali ci possono essere poche sinergie con Chrysler ma porterebbe grandi problemi pratici a partire dalla capacità produttiva in eccesso. Premessa perché l’acquisizione sia possibile è uno scioglimento dei rapporti tra gli americani e i tedeschi da un lato e i francesi dall’altro, ma soprattutto è necessario che General Motors abbandoni i tentativi di risanare Opel.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other