Fiat, Passera: "Termini Imerese? Ce ne stiamo occupando"

Pubblicato il 22 Novembre 2011 14:22 | Ultimo aggiornamento: 22 Novembre 2011 14:29

ROMA – ''Ce ne stiamo occupando, stiamo seguendo il tema che è molto importante''. Così il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, parla del futuro dello stabilimento Fiat di Termini Imerese. Mercoledì alle 14.00 a Via Veneto è fissato un incontro tra sindacati, Fiat e Dr Motor.

''La Fiat ha fatto la scelta autonoma di non aderire più a Confindustria. E quindi chiederà a noi di fare un contratto nazionale dell'Auto. Che noi faremo. Un contratto che avrà regole nazionali, valide per tutti gli opifici della Fiat ed avrà regole aziendali, con accordi che si attagliano alle pur varie realtà del mondo Fiat'', ha invece detto il Segretario Nazionale della Cisl Raffaele Bonanni, a Reggio Calabria, a margine del convegno organizzato dalla Filca-Cisl.