Fiat: Termini Imerese salva con le nuove norme sulle pensioni

Pubblicato il 13 Dicembre 2011 18:11 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2011 18:22

ROMA – Le nuove norme per andare in pensione non si applicano ai lavoratori collocati in mobilita' lunga da accordi stipulati al ''4 dicembre 2011''. Il termine era prima fissato al ''31 ottobre 2011''. Lo prevede un emendamento del governo alla manovra. Lo slittamento dovrebbe consentire il salvataggio per gli addetti in mobilita' dello stabilimento Fiat di Termini Imerese. Viene poi alzato il tetto dei lavoratori da 'salvare' dalle nuove norme pensionistiche da 50.000 a 65.000.