Fiat. Wall Street Journal snobba piano: “Marchionne non dice come lo finanzia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Maggio 2014 14:39 | Ultimo aggiornamento: 7 Maggio 2014 14:39
Fiat. Wall Street Journal snobba piano: "Marchionne non dice come lo finanzia"

Fiat. Wall Street Journal snobba piano: “Marchionne non dice come lo finanzia”

ROMA – Fiat. Wall Street Journal snobba piano: “Marchionne non dice come lo finanzia”. Fiat torna agli scambi (dopo lo stop in Borsa della mattina) e cede l’8,68% a 7,74 euro. Il titolo, che aveva corso molto nelle ultime settimane e si era portato ai massimi degli ultimi sette anni, paga i dubbi del mercato sul fatto che possano venir centrati gli obiettivi del piano al 2018. Perplessità dei mercati confermate anche dalla copertura che il Wall Street Journal ha dedicato oggi al piano.

La notizia è pubblicata nell’inserto business & finance. Già il verbo “predicts” invece di “forecast” o “expect” riferito alla previsione di Sergio Marchionne la dice lunga. Dopo aver ragguagliato sugli ambiziosi obiettivi del ceo, i cronisti si chiedono esplicitamente (mettendo in guardia i potenziali investitori) come Marchionne intenda finanziarli, visto che nel piano illustrato non è di immediata evidenza. Un refuso sintomatico (“Milan-based auto”) aggiunge sale alla ferita.