Financial Times: “Dopo il taglio dei tassi Draghi sta esaurendo le munizioni”

Pubblicato il 6 Luglio 2012 10:13 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2012 10:16

Mario Draghi (Lapresse)

ROMA – Il Financial Times, dopo che la Banca Centrale Europea ha tagliato i tassi al minimo storico dello 0,75% e portato a zero il tasso sui depositi, scrive: “Mario Draghi ha quasi esaurito tutte le munizioni nel tentativo di rilanciare la crescita nell’eurozona”.

Secondo gli economisti interpellati dal quotidiano londinese, se non ci sarà la ripresa la Bce dovrebbe di nuovo varare misure straordinarie perchè ormai i margini per agire di nuovo sui tassi sono molto limitati.

La decisione di ridurre a zero il tasso sui depositi è molto significativa, scrive il Financial Times, perchè dovrebbe scoraggiare le banche a parcheggiare la liquidità presso la Bce e immetterla invece nell’economia reale.

5 x 1000