Fitch promuove il Fondo salva stati: “Programma da tripla A”

Pubblicato il 28 ottobre 2011 16:44 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 16:43

– ROMA, 28 OTT – L’agenzia di rating Fitch promuove l’accordo europeo sul Fondo salva stati.  Secondo l’agenzia, infatti, l’accordo raggiunto dai leader europei per risolvere la crisi del debito è ”un passo positivo per supportare la stabilita’ finanziaria in eurozona”.

Sempre secondo Fitch ”i principali elementi delle misure annunciate – si legge in una nota – mirano ai fattori chiave del recente intensificarsi della crisi”.

Fitch ha anche definito ”cruciale” che la Bce continui a comprare bond sul mercato secondario e che sia pronta ad agire come finanziatore di ultima istanza per emittenti solventi ma illiquidi.

L’agenzia, scrive il Corriere della Sera,   “ha anche assegnato in via di principio il rating tripla A al programma di debito garantito a medio e lungo termine del nuovo fondo salva-Stati europeo, premiando dunque il potenziamento della leva dell’Esfs a circa mille miliardi attuato tramite l’emissione di bond”.