Gb. Trova la soluzione ai problemi dell’eurozona: vinci 250mila sterline

Pubblicato il 19 ottobre 2011 13:07 | Ultimo aggiornamento: 19 ottobre 2011 13:14

LONDRA, 19 OTT – Wanted: un piano che risolva i problemi dell'eurozona. Non e' un Nobel ma poco ci manca e, nelle intenzioni del suo promotore, dovrebbe essere un 'una tantum': Lord Wolfson, l'amministratore delegato della catena di abbigliamento Next, ha messo in palio 250 mila sterline per l'economista in grado di dare una risposta sulla eventuale gestione dell'uscita ordinata di uno o piu' stati dall'Unione Monetaria Europea.

Il Pari del Regno conservatore ha istituito il 'Wolfson Economic Prize' (secondo solo al obel per entita' del compenso) per ''aiutare a trovare una risposta alle tante domande irrisolte risalenti a oltre un decennio fa quando nacque l'euro''. Secondo il Lord, ''Sebbene ci siano state numerose speculazioni su Paesi che potrebbero abbandonare l'euro, non c'e' stata uan sufficiente ricerca dettagliata sulle numerose domande che si porrebbero''.

Wolfson ha detto che non spera in un crollo dell'euro: ''Bisogna ammettere tuttavia che puo' succedere: e se la fase di transizione non verra' gestita correttamente potrebbe mettere a rischio i risparmi e l'occupazione in Europa e la stabilita' del sistema bancario internazionale. C'e' un vuoto intellettuale e questo premio punta a riempirlo''.