Il colosso General Electric investe due miliardi di dollari in Cina

Pubblicato il 9 Novembre 2010 9:18 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2010 9:18

General Electric

Il colosso statunitense General Electric (Ge) ha annunciato martedì 9 novembre l’intenzione di investire nei prossimi due anni in Cina più di due miliardi di dollari, soprattutto in ricerca e sviluppo.

”La Cina è il primo mercato al mondo per l’aviazione, l’energia, il trasporto e i servizi finanziari”, ha affermato in una conferenza stampa a Paechino il presidente di Ge, Jeff Immelt. Della somma annunciata, la società conta di utilizzare più di un miliardo e mezzo epr creare nuove joint venture con società pubbliche cinesi per i servizi finanziari e le industrie di tecnologia. Mentre quattro accordi di joint venture sono stati già siglati con imprese statali cinesi nel settore dell’energia e delle costruzioni ferroviarie.