General Motors verso Ipo da record: potrebbe essere maggiore nella storia

Pubblicato il 17 Novembre 2010 3:09 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2010 3:15

General Motors cederà attraverso l’initial public offering circa 478 milioni di azioni, il 30% in più di quanto inizialmente previsto. L’ipo di Gm potrebbe cosi’ divenire la maggiore della storia. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti. Gm ha confermato di aver ritoccato il prezzo dei titoli a 32-33 dollari per azione, oltre quindi ai 29-29 dollari previsti in precedenza. Gm prevede di vendere 4,6 miliardi di dollari di azioni privilegiate, al di sopra del 3 miliardi di dollari stimati in precedenza.

“Il valore dell’offerta – scrive il quotidiano – potrebbe così raggiungere quota 22,6 miliardi di dollari, superando così i 22,1 miliardi di dollari dell’ipo di Agriculture Bank of China nel luglio 2010”. Dopo l’ipo, la quota del Tesoro americano in Gm scenderà, prosegue il Wall Street Journal, intorno al 26% a fronte del 61% attuale.