Sempre meno disoccupati in Germania: il tasso scende al 7.5%, record da aprile

Pubblicato il 30 Settembre 2010 18:02 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2010 18:02

Il tasso di disoccupazione in Germania scende ai minimi da aprile del 1992: a settembre il numero di disoccupati è’ calato dal 7,6% al 7,5%.

Il numero dei disoccupati – secondo i dati dell’Agenzia Federale del Lavoro – è diminuito di 40.000 unità, il doppio di quanto atteso dagli analisti, a quota 3,15 milioni.

La Germania – ricorda l’agenzia Bloomberg – registra così un calo dei disoccupati per il quindicesimo mese di fila. Tra ottobre e novembre, se la tendenza dovesse essere confermata, per la prima volta dal 2008 il numero complessivo dei senza lavoro scenderà sotto la soglia dei 3 milioni.