Germania e Spagna: “I tassi dei Bonos sono ingiustificati”

Pubblicato il 24 luglio 2012 21:17 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2012 21:54

BERLINO, 24 LUG – ”Il livello dei tassi sui bond spagnoli non corrisponde né ai dati fondamentali economici della Spagna, né al suo potenziale di crescita, né alla sostenibilità del suo indebitamento statale”: lo dicono in un comunicato congiunto dei ministri Wolfgang Schaeuble e Luis de Guindos, dopo l’incontro martedì sera a Berlino.

”Il governo spagnolo ha fatto passi importanti, per riportare la sua economia di nuovo nel corso giusto”. Lo dicono i ministri dell’economia tedesco e spagnolo. ”Queste misure sono decisive perché l’economia spagnola raggiunga una crescita sostenibile e recuperi competitività”, si aggiunge nella nota.