Goldman Sachs, primo trimestre in rosso dopo 6 anni. Pesa la riforma Trump

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 gennaio 2018 1:50 | Ultimo aggiornamento: 18 gennaio 2018 1:50
Goldman-Sachs

Goldman Sachs, primo trimestre in rosso dopo 6 anni. Pesa la riforma Trump

ROMA – Goldman Sachs chiude in rosso il quarto trimestre del 2017 dopo aver messo in bilancio oneri contabili straordinari per 4,4 miliardi di dollari sulla scia della riforma fiscale del Presidente Trump.

Il gigante bancario Usa archivia quindi gli ultimi tre mesi dell’anno scorso con una perdita netta di 1,93 miliardi di dollari rispetto ad un utile di 2,35 miliardi di dollari dello stesso periodo del 2016. Per Goldman Sachs si tratta del primo rosso trimestrale in oltre sei anni.