Goldman Sachs/ Rimborso al tesoro Usa di 1.1 milioni di dollari

Pubblicato il 23 Luglio 2009 1:02 | Ultimo aggiornamento: 23 Luglio 2009 1:02

Continuano i rimborsi di Goldman Sachs al tesoro americano.L’ultimo versamento della banca d’affari ammonta ad 1,1 miliardi di dollari e serve a  riacquistare i warrant che il governo aveva ricevuto a ottobre in cambio dell‘investimento da 10 miliardi nella banca.

Una cifra, secondo quanto si legge in un comunicato di Goldman Sachs, stabilita dal Tesoro che  si va ad aggiungere ai 318 milioni di dollari versati per i dividendi privilegiati.

Per  l’amministratore delegato della banca Lloyd Blankfein, si tratta di un compenso «che riflette l’aiuto da parte del governo che ha supportato il sistema finanziario, il nostro istituto e i nostri azionisti».