Goldman Sachs taglia le stime del Pil Usa

Pubblicato il 8 Giugno 2012 16:49 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2012 17:18

NEW YORK, 8 GIU – Goldman Sachs rivede al ribasso le stime di crescita dell'economia americana per il secondo trimestre.

Il pil americano dovrebbe espandersi dell'1,8% contro il -2% precedentemente previsto.

Una revisione al ribasso, riporta l'agenzia Bloomberg, legata alla debole crescita delle esportazioni in aprile.