Grecia, da Bce ok a riapertura Borsa di Atene: era chiusa dal 29 giugno

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 luglio 2015 16:23 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2015 16:23
Grecia, da Bce ok a riapertura Borsa di Atene: era chiusa dal 29 giugno

Grecia, da Bce ok a riapertura Borsa di Atene: era chiusa dal 29 giugno

ROMA – La Borsa di Atene può riaprire: la Banca centrale europea ha finalmente dato il suo via libera alla ripresa degli scambi sul mercato azionario ellenico, a digiuno dallo scorso 29 giugnoquando fu annunciato il referendum sul primo piano di riforme proposto dai creditori Ue. Nello stesso giorno, il governo di Alexis Tsipras impose anche il controllo sul movimento dei capitali negli istituti di credito ellenici, vietando le transazioni verso l’estero, chiudendo gli sportelli bancari salvo alcune eccezioni e limitando i prelievi di contanti agli ormai celebri 60 euro al giorno, ora estesi a 420 euro a settimana.

Nel fine settimana era arrivata un’altra doccia fredda dalla Bce che aveva stoppato una prima richiesta di riapertura. L’agenzia Bloomberg precisa che la data di riavvio sarà decisa da un decreto del ministero delle Finanze che stabilirà anche i nuovi limiti alle operazioni. Tecnicamente, secondo l’agenzia Reuters, gli scambi potrebbero riprendere già da domani. Il piano approvato dalla Bce, afferma un funzionario anonimo, prevede restrizioni sugli scambi per gli investitori locali.

Intanto, da oggi martedì 28 luglio, sono ripresi i negoziati con i tecnici della Troika, di cui fa parte la stessa Bce insieme con Fmi e Commissione Ue, sulle misure da implementare su pensioni, mercato del lavoro, politica di bilancio e regole di mercato.