Grecia. Wsj, la Fed potrebbe rimandare il previsto aumento dei tassi

Pubblicato il 30 Giugno 2015 15:07 | Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2015 15:07
La Federal Reserve Bank

La Federal Reserve Bank

USA, NEW YORK – Le turbolenze economiche e sui mercati potrebbero costringere la Fed a rimandare l’atteso aumento dei tassi di interesse nei prossimi mesi. Lo riferisce il Wall Street Journal, sottolineando che se le turbolenze legate alla Grecia si faranno sentire sull’economia americana, la Fed potrebbe decidere di attendere ancora prima di una stretta.

Nell’ultima riunione, la Fed ha segnalato che un aumento dei tassi arriverà entro il 2015 e gli analisti guardano a settembre o dicembre. Ma la crisi greca rischia di rallentare l’economia globale con effetti sugli Stati Uniti.