Economia

Hewlett-Packard: il Dipartimento di Giustizia Usa chiede i documenti interni per le indagini

Il Dipartimento di Giustizia americano ha chiesto a Hewlett-Packard di fornire i documenti interni nell’ambito dell’indagine internazionale in corso sul presunto pagamento di tangenti da parte di manager HP in Russia. Gli investigatori tedeschi stanno indagando per poter accertare se alcuni manager di HP abbiano pagato o meno circa 8 milioni di euro (circa 10,9 milioni di dollari) in tangenti per aggiudicarsi un contratto da 35 milioni di euro.

Alle indagini tedesche – aggiunge il Wall Street Journal citando alcuni fonti – si sarebbero affiancate quelle delle autorità americane e russe. La richiesta del Dipartimento di Giustizia giunge dopo che le autorità tedesche hanno denunciato che HP ha rifiutato di fornire i documenti richiesti.

To Top