Impregilo. Famiglia Salini ottiene la revoca, Costamagna nuovo presidente

Pubblicato il 17 luglio 2012 13:24 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2012 14:30

Impregilo. Famiglia Salini ottiene la revoca del CdaMILANO – La famiglia Salini ha ottenuto la revoca del Cda e Claudio Costamagna sarà il nuovo presidente di Impregilo. L’assemblea di Impregilo lo ha deliberato dopo che Salini ha ottenuto il 51.01% dei voti. Durante l’assemblea per la scalata a Impregilo il fondo Amber si era schierato ufficialmente con la famiglia Salini.

A favore della revoca del cda espressione del gruppo Gavio si e’ espresso il 51,01% dei voti, mentre ha votato contro il 48,9%. Astenuti i restanti intervenuti all’assemblea chiesta dai Salini per azzerare il consiglio.

L’assemblea del general contractor ha preferito a maggioranza la lista presentata dalla famiglia Salini (favorevole il 51,9%) rispetto a quella proposta da Igli (gruppo Gavio). Ai costruttori romani, quindi, vanno ben 14 posti dei 15 posti in consiglio.

Durante la mattinadel 17 luglio il rappresentante del fondo Amber Umberto Mosetti aveva spiegato che alla base di questa scelta ”complicata e sofferta” c’era ”un attento esame dei progetti industriali, entrambi meritevoli. Abbiamo preferito quello di Salini perché lo ritieniamo il più credibile”.