Impregilo. Salini sconfigge Gavio che annuncia guerra totale. Fuori Palenzona

Pubblicato il 18 luglio 2012 13:19 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2012 13:19

ROMA – La società Salini ha vinto la battaglia contro la famiglia Gavio per il controllo di Impregilo, la più grande società di costruzioni italiana. L’ultima assemblea dei soci, preceduta da altre riunioni contrassegnate da insulti e cori da stadio, ha emesso il verdetto: il 51% dei soci vota per Salini, il 49% per Gavio. Prima conseguenza, il consulente ed ex banchiere d’affari (c’è Goldman Sachs nel suo curriculum) Claudio Costamagna è il nuovo presidente che sostituisce Fabrizio Palenzona.

Ma, appunto, siamo all’uno a zero per i Salini mentre i Gavio annunciano una guerra totale. D’ora in poi si opporranno “con ogni mezzo al tentativo di spoliazione di Impregilo   attraverso operazioni oblique con parti in macroscopico conflitto di interesse, alla svendita di asset essenziali, all’uscita dal vitale mercato delle concessioni”. Una dichiarazione di guerra più che un comunicato: aspettiamoci quindi una pioggia di ricorsi e contestazioni.

A far pendere l’ago della bilancia verso Salini è stato decisivo il voto del fondo inglese Amber, detentore di un pacchetto di azioni del 7,2%. Nella geografia del potere i commentatori intravedono una riscossa del blocco una volta riferito a Cesare Geronzi e una sconfitta di Mediobanca. Se da una parte viene  salutato con favore un passaggio di consegne turbolento ma svoltosi alla luce del sole e non al riparo nelle solite segrete stanze, la scalata a Impregilo dei Salini resta sotto osservazione. Secondo Vittorio Malagutti del Fatto Quotidiano si tratterebbe di un film già visto con le scalate di Telecom e di Seat Pagine Gialle. Il sospetto è che gli entranti si ripaghino i costi dell’acquisizione svuotando la cassa di Impregilo. Il piano industriale presentato da Salini prevede la vendita di attività non strategiche come le concessioni a autostradali in Brasile, la distribuzione di un dividendo straordinario ai soci, e la fusione con Impregilo, società quotata in Borsa.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other