Imu, Alfano firma decreto per rimborso a Comuni. Delrio: “2,3 mld prima rata”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 settembre 2013 18:22 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2013 18:22
Imu, Alfano firma decreto per rimborso a Comuni. Delrio: "2,3 mld prima rata"

Imu, Alfano firma decreto per rimborso a Comuni. Delrio: “2,3 mld prima rata”

ROMA – “Ho appena firmato il decreto che attribuisce ai Comuni i soldi che compensano il mancato introito dell‘Imu“. Lo ha annunciato su Twitter il vicepremier Angelino Alfano che sottolinea: “Imu: tutto bene, i cittadini non pagano l’IMU, i Comuni continueranno tranquillamente ad erogare i loro servizi”. “Oggi è stata una buona giornata per i Comuni”, esulta il ministro per gli Affari regionali, Graziano Delrio. Il rimborso per la prima rata Imu 2013 è pari a 2,3 miliardi di euro. 

Il decreto relativo al rimborso “è già stato firmato dal ministro dell’Interno, Angelino Alfano, e a questo punto – ha spiegato Delrio – sarà sottoscritto a breve anche dal titolare dell’Economia, Fabrizio Saccomanni“. “Questo è un passo importante per la vita dei Comuni – ha sottolineato Delrio – e sono soddisfatto perchè il governo ha tenuto fede a quanto promesso”.

Il provvedimento licenziato mercoledì riconosce anche ai Comuni un fondo di solidarietà, ha spiegato ancora Delrio, pari a 6,7 miliardi di euro, a cui abbiamo aggiunto altri 120 milioni per costi aggiuntivi.

Il decreto sull’Imu arriverà nell’Aula della Camera per la discussione generale il prossimo 7 ottobre. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo della Camera.