Imu, i municipi incasseranno sulle compravendite il 3% sulle prime case e il 7% sulle seconde

Pubblicato il 3 agosto 2010 19:37 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2010 20:12

La nuova imposta comunale sugli immobili si fa in due: oltre al prelievo sul possesso, con aliquota da definire, è previsto che i Municipi incasseranno anche un tributo sulle compravendite che sarà del 3% sulle prime case e del 7% sulle seconde.

I comuni, secondo l’ultimo testo sul Federalismo municipale che mercoledì sarà all’esame del Cdm, potranno modificare le aliquote dal 2017. A questo si aggiunge una ”imposta municipale” facoltativa che, dopo aver ascoltato i cittadini in un referendum, i comuni potranno decidere per incorporare gli attuali prelievi sull’occupazione del suolo pubblico e su insegne e cartelloni pubblicitari.