Inflazione/ Mai così bassa dal 1959, a luglio è pari a zero. Ma nell’Eurozona c’è il tasso di disoccupazione più alto dal 1999

Pubblicato il 31 Luglio 2009 11:10 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2009 11:39

L’inflazione è pressocchè nella nel messe di luglio, come rivelano i dati dell’Istat. Si tratta del livello minimo da cinquant’anni, più precisamente dal settembre 1959. Ma nei paesi dell’Eurozona continua a salire la disoccupazione: 9,4 per cento nell’area euro, il tasso più alto dal 1999 ad oggi.

In base alla stima provvisoria, l’indice armonizzato dei prezzi al consumo (Ipca) registra nel mese di luglio una variazione di meno 1,2 per cento rispetto al mese precedente e una variazione di meno 0,1 per cento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Sulla base dei dati finora pervenuti gli aumenti congiunturali più significativi dell’indice per l’intera collettività si sono verificati per i capitoli Trasporti e Ricreazione, spettacoli e cultura (piu’ 0,4 per cento per entrambi), altri beni e servizi (piu’ 0,2 per cento); una variazione nulla si è registrata nel capitolo Abbigliamento e calzature.

Variazioni negative si sono verificate nei capitoli Abitazione, acqua, elettricita’ e combustibili (meno 0,6 per cento), Prodotti alimentari e bevande analcoliche (meno 0,4 per cento) e Servizi sanitari e spese per la salute (meno 0,2 per cento).