Inghilterra in recessione: Pil -0,2% nel primo trimestre

Pubblicato il 25 Aprile 2012 11:25 | Ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2012 11:52

LONDRA – La Gran Bretagna e' entrata in recessione ('double dip recession'). E' la prima volta dagli anni Settanta. Nel primo trimestre 2012 il Pil si e' contratto dello 0,2% rispetto all'ultimo trimestre 2011 (-0,3%). E' la prima lettura, in controtendenza rispetto al +0,1% previsto dagli economisti. Su base annua il dato e' invariato.

L'annuncio del ritorno della recessione, che ha fatto fare un tonfo alla sterlina, apre nuovi problemi per il governo di David Cameron e rilancia le accuse al piano di austerity del Cancelliere dello Scacchiere George Osborne che, secondo alcuni, starebbe soffocando l'economia.