Istanbul, 174 imprese italiane alla “conquista” del mercato turco

Pubblicato il 1 Maggio 2012 10:58 | Ultimo aggiornamento: 1 Maggio 2012 11:06

ANKARA, 1 MAG – E' al via a Istanbul la maxi-missione di 'conquista' del mercato turco di 174 imprese italiane, che fino al 4 maggio avranno incontri con le principali aziende del paese e con le autorita' della Turchia, nuova potenza emergente che viaggia a un ritmo di crescita annuale dell'8,5%. La missione a Istanbul e' capitanata da Confindustria, Ice, Abi e Unioncamere, con l'appoggio dei ministeri dello sviluppo economico e degli esteri. Domani e' fra l'altro in programma un Forum economico Italia-Turchia, momento centrale della missione degli imprenditori italiani guidata dal sottosegretario allo sviluppo economico Massimo Vari e dalla presidente uscente di Confindustria Emma Marcegaglia.

La Farnesina e' presente con il direttore centrale per l'internazionalizzazione del sistema paese Inigo Lambertini, l'Ice con il presidente designato Riccardo Monti, Abi e Unioncamere con i vicepresidenti Guido Rosa e Antonio Aoletti, Congartigianato con il presidente Giorgio Guerrini. Il 'vertice' economico Italia-Turchia interviene a pochi giorni da quello politico in programma l'8 maggio a Roma, con l'incontro fra il presidente del consiglio Mario Monti e il premier islamico conservatore turco Recep Tayyip Erdogan.