Istat: un italiano su due è soddisfatto della sua situazione economica

Pubblicato il 4 Novembre 2010 11:41 | Ultimo aggiornamento: 4 Novembre 2010 12:23

Udite, udite: un italiano su due è soddisfatto della sua situazione economica. Altro che crisi economica. Secondo i dati diffusi dall’Istat, nei primi mesi del 2010, la percentuale di persone di 14 anni e più che si dichiara molto o abbastanza soddisfatta della propria situazione economica è pari al 48,4%, una quota di poco inferiore a quella di quanti si dichiarano per niente o poco soddisfatti (49,3%).

Rispetto al 2009 cresce leggermente la quota di chi si dichiara abbastanza soddisfatto (dal 44,3% al 45,5%), mentre la percentuale di quanti riferiscono di essere molto soddisfatti resta sostanzialmente invariata. Specularmente, si riduce il peso degli individui insoddisfatti. Se si guarda poi alle diverse macro aree del Paese, ancora una volta si conferma la spaccatura tra Nord e Sud: come spiega l’Istat nell’Italia settentrionale la quota di residenti che sono soddisfatti della propria situazione economica è pari al 55%, mentre scende al 49,8% nel Centro e al 38,6% nel Mezzogiorno. La quota di individui insoddisfatti, invece, è pari al 42,6% nel Nord, al 47,5% nel Centro e al 59,5% nel Sud.