Italia, redditi 2013, Portofino i più ricchi, Como i poveri. Mappa sulla Stampa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Aprile 2015 8:53 | Ultimo aggiornamento: 4 Aprile 2015 11:36
Italia, redditi 2013, ricchi e poveri. Mappa interattiva sulla Stampa

Italia, redditi 2013, ricchi e poveri. Mappa interattiva sulla Stampa

ROMA – I redditi dichiarati in Italia nel 2014, con il 2013 come anno di riferimento, incoronano Portofino come il Comune dei più ricchi: qui il reddito medio è di 51mila euro pro capite. Al lato opposto della classifica c’è Cavaragna, un paese in provincia di Como, i cui abitanti nel 2013 hanno guadagnato, o per lo meno hanno dichiarato di aver guadagnato, 6.500 euro.

I dati arrivano dal Dipartimento per le Politiche fiscali del ministero dell’Economia e sono stati rielaborati in un’efficace mappa interattiva della Stampa firmata Franco Morelli-opendatabassaromagna. 

La mappa ci spiega, per esempio, che i contribuenti di Roma hanno dichiarato un reddito medio per il 2013 di poco più di 24.500 euro, mentre quelli di Milano hanno percepito 29.800 euro. Nel complesso sappiamo che per il 2013 gli italiani hanno dichiarato in totale un reddito di circa 811 miliardi, con una media, quindi, di 20.070 euro pro capite.

Dai dati del ministero si evince poi che i lavoratori autonomi sono, almeno per redditi dichiarati, più ricchi degli imprenditori e che quasi un italiano su due ha guadagnato, o quanto meno dichiarato, meno di 15mila euro nel 2013. Per guardare i redditi degli italiani Comune per Comune clicca qui.