Ittierre Holding: il ministero dello sviluppo economico dice sì all’offerta di Albisetti

Pubblicato il 11 Novembre 2010 18:00 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2010 18:17

I tre commissari straordinari di It Holding sono riusciti nella loro missione: nei due anni di amministrazione straordinaria Stanislao Chimenti, Andrea Ciccicoli e Roberto Spada sono riusciti a cedere a terzi le tre attività del gruppo.

Il ministero dello Sviluppo economico ha autorizzato i tre commissari ad accettare l’offerta irrevocabile presentata da Albisetti per l’acquisto del Complesso Aziendale Ittierre composto dalle aziende di proprietà di Ittierre, IT Holding e Plus, nonché delle partecipate estere Ittierre France e IT Asia Pacific.

Con l’autorizzazione si apre la fase conclusiva della procedura di cessione e la cui finalizzazione è soggetta agli accordi con tutte le organizzazioni sindacali. Consulenti della procedura sono Mediobanca e Sin&rgetica, in qualità di advisor finanziari, e Studio Legale Bruno e Studio NGD, in qualità di consulenti legali.

Il ministero dello Sviluppo economico ha poi autorizzato i commissari ad accettare l’offerta della merchant bank Prodos Capital Management (Pcm) in cordata con la greca Salmar Shipping degli armatori Salonitis per l’acquisto della Gianfranco Ferré e della divisione Uk.