Mussari (Abi): “Niente aumento dell’Iva, il governo l’ha promesso”

Pubblicato il 5 settembre 2012 15:47 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2012 15:47

Giuseppe Mussari

ROMA – “Il governo ha garantito che non ci sarà un ulteriore aumento dell’Iva e che le risorse necessarie per non far scattare l’aumento verranno da tagli alla spesa”. A comunicarlo è il presidente dell’Abi Giuseppe Mussari nella conferenza stampa delle imprese al termine dell’incontro con il premier Mario Monti.

Mussari ha poi aggiunto che c’è l’impegno del governo perchè la delega fiscale sia approvata entro la fine dell’anno.

“Nell’incontro – ha spiegato Mussari nel corso di una conferenza stampa – abbiamo registrato un buon clima con apprezzamenti importanti sul documento della fine di luglio, un documento per noi importante. Abbiamo riscontrato una buona comunione di opinioni sul documento e l’impegno del governo a recepire entro novembre la direttiva europea sui tempi di pagamento, e il fatto che il governo si è impegnato a far sì che la delega fiscale venga approvata entro fine anno”.

“Da parte nostra ci sarà il contributo al recupero della competitività del paese, oltre all’impegno forte per il rispetto della stabilità dei conti pubblici anche nella prossima legislatura”. Sul fronte europeo, invece, ha annunciato il presidente dell’Abi, ”chiederemo di essere ricevuti da Barroso e Van Rompuy”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other