“Iva, aumento inevitabile dall’1 luglio”. Flavio Zanonato, niente bugie

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2013 20:24 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2013 20:25
"Iva, aumento inevitabile dall'1 luglio". Flavio Zanonato, niente bugie

Flavio Zanonato

ROMA – L’aumento dell’Iva è inevitabile: lo fa sapere il governo Letta per bocca di Flavio Zanonato, ministro dello Sviluppo Economico.Ancora 2 settimane e l’Iva su alcuni prodotti passerà dal 21% al 22%.

Zanonato, ospite a Porta a Porta, ha dovuto ammettere l’amara verità: ”A raccontare una cosa che oggi risulta impossibile si fa presto, ma poi diventa difficile”. Praticamente ha confermato che tra dall’1 luglio avremo l’Iva maggiorata di un punto: ”Sì, senza che il governo faccia nulla”.

Le parole di Zanonato seguono a stretto giro quelle di Fabrizio Saccomanni, ministro dell’Economia, che aveva detto: “Mancano 8 miliardi” per togliere l’Imu e non aumentare l’Iva.