Iva, Imu, Tares e Irpef. In 3 mesi 10 tasse: l’inverno del portafoglio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Giugno 2013 11:04 | Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2013 13:24
Iva, Imu, Tares e Irpef. In 3 mesi raffica di tasse: l'inverno del portafoglio

Iva, Imu, Tares e Irpef. In 3 mesi raffica di tasse: l’inverno del portafoglio

ROMA – Dieci tasse in tre mesi. La raffica di tasse che spremerà il portafoglio degli italiani inizia ad ottobre, con l‘aumento dell’Iva dal 21% al 22%. E poi si andrà avanti con Tobin Tax, Tares, super-acconto Irpef, Irap e Ires e infine il saldo dell’Imu, previsto per il 16 dicembre. Tre mesi di tasse che non promettono certo sollievo per le finanze dei contribuenti.

Ecco le tasse che dovremo pagare nei tre mesi da ottobre a dicembre 2013:

TASSE DI OTTOBRE – Il 1° ottobre si inizia con l’aumento dell’aliquota Iva dal 21% al 22%.

Due appuntamenti per il 16 ottobre: il primo è il super-acconto del 110% delle ritenute sugli interessi di conti correnti e depositi. Il secondo è il primo versamento della Tobin Tax.

Il 30 ottobre invece sarà il momento del conguaglio Tares, compresa la maggiorazione salvo il diverso calendario deciso dal Comune.

TASSE DI NOVEMBRE – Un solo appuntamento con le tasse previsto per il 18 novembre, quando andrà corrisposto il versamento Iva del terzo trimestre 2013.

TASSE DI DICEMBRE – Il 2 dicembre il mese inizia con il versamento dei super-acconti del 100% sull’Irpef e del 101% sull’Ires. Sempre il 2 dicembre andranno versati il superacconto del 100% sull’Irap di persone fisiche e società di capitali e del 101% sull’Irap di società di persone.

Il 16 dicembre sarà il momento del saldo dell’Imu, tasso dolente per molti portafogli. Infine il 27 dicembre l’anno in corso si chiuderà con il versamento dell’acconto dell’Iva 2013.